Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 30 dicembre 2010

Cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce da conserva


1kg. di cipolline borettane
1 litro di aceto bianco
300 ml di olio evo
150 gr. di zucchero
50 gr. di sale
5 chiodi di garofano
5 grani di pepe nero


Procedimento:


Tuffare le cipolline in una casseruola con acqua bollente salata.
In una larga padella metti l'olio, l'aceto, il sale, lo zucchero, il pepe nero ed i chiodi di garofano, metti sul fuoco e mescola sino a quando sale e zucchero si sciolgono completamente e porta all'ebollizione.
Scola le cipolline e tuffale in questo liquido e abbassa la fiamma.
Fai cuocere per circa 3 minuti, spegni il fuoco.
Sistemale nei barattoli ancora calde con il liquido, chiudi e lascia raffreddare.
Metti in dispensa e consuma dopo circa 1 mese.
Queste cipolline accompagnano magnificamente gli arrosti ed i bolliti.



Nessun commento:

Posta un commento