Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 29 settembre 2011

Il Parfait di mandorle della " Botte"


Che passione il semifreddo alle mandorle!


Ingredienti:
5 uova freschissime
200 g. di zucchero semolato
500 ml di panna da montare
100 gr. di zucchero a velo
2 bustine di vanillina
1 fialetta di essenza alla mandorla ( io non l'ho messa)
Per il croccante:
250 gr. di mandorle con la buccia
100 gr. di zucchero


Procedimento:
Per prima cosa prepariamo il croccante con le mandorle, in un tegamino con fondo antiaderente mettiamo a caramellare lo zucchero, appena il suo colore diventa ambrato aggiungiamo le mandorle e la fialetta di essenza ( io non l'ho messa) e con un cucchiaio di legno mescoliamo velocemente, facendo in modo che tutte le mandorle si ricoprano di zucchero caramellato, versiamo il croccante in un foglio di carta forno, poggiamo su un ripiano e lasciamo raffreddare.
Intanto che il croccante si fredda, in due ciotole separiamo gli albumi dai tuorli, lavoriamo ben bene i tuorli con i 200 gr. di zucchero semolato sino ad ottenere un composto liscio e spumoso,

montiamo a neve gli albumi con lo zucchero a velo ed una bustina di vanillina, ed infine montiamo la panna con una bustina di vanillina.


A questo punto il croccante si è raffreddato e possiamo frantumarlo con un grosso coltello, io l'ho messo nel bimby 5 secondi velocità turbo.


E' ora di assemblare la preparazione, quindi procediamo incorporando con una spatola, movimenti dal basso verso l'alto prima gli albumi montati e poi la panna montata ed il croccante frantumato, mescoliamo sempre dal basso verso  l'alto.


Trasferiamo il composto in uno stampo, io ho usato quello del plum cake, ma potremmo usarne anche uno a cupola o in degli stampini monoporzione, trasferiamo tutto in freezer almeno per 10 ore.



Trascorse le 10 ore, sformiamo il semifreddo in un piatto da portata e serviamo a fette accompagnato da una crema al cioccolato che io ho realizzato seguendo la ricetta del bimby della cioccolata calda ma che ho reso più densa prolungando il tempo di cottura.

2 commenti:

  1. Ciao carissima appassionata di cucina ma sai quanto mi piace il parfait alle mandorle? TROPPOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!
    Non lo faccio mai perchè non so resistere,me lo mangio tutto ed ingrasso 2 kg.
    Bravissima e grazie per quello che mi hai scritto nel blog.

    RispondiElimina
  2. Ciao Mariabianca.......grazie della visita!
    Ma io stasera mi faccio i tuoi calzoni fritti ed il mio palato godrà da morire.........
    Un bacio perle

    RispondiElimina