Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

sabato 1 gennaio 2011

Gelatina di caffè con ricotta e cannolo scomposto

Al cenone di ieri sera, nel ristorante elegantissimo del mio caro amico Mario, ho gustato, insieme a tantissime prelibatezze, un dessert che mi ha alquanto affascinato.
Un dolce semplice ed allo stesso tempo curioso, che ho accompagnato con una malvasia ed un rosolio all'arancia spettacolare!!!
Rubata la ricetta, eccovela!!!!

Ingredienti:

1 litro di caffè doppio 
200 gr. di zucchero
25 gr. di colla di pesce
crema di ricotta
la buccia del cannolo siciliano

Procedimento:

Preparare un litro di caffè doppio, cioè preparando la prima caffettiera con l'acqua e poi man mano, usando al posto dell'acqua il caffè, ne verrà fuori un caffè forte e adatto alla preparazione.
Mettere in acqua i fogli di colla di pesce, portare ad ebollizione il caffè, togliete dal fuoco, aggiungete la colla di pesce scolata e strizzata, unite lo zucchero e mescolate per far sciogliere il tutto.
Trasferite il composto ottenuto in stampini monoporzione o in uno stampo unico inumiditi, mettete in frigo per qualche ora, sformate e servite come ha fatto lui, circondando lo sformatino di gelatina di caffè decorando con  crema di ricotta e la buccia del cannolo frantumata.
Al posto della crema di ricotta potete usare della panna montata, decorando con granella di pistacchi.



  Accompagnate con Malvasia o Rosolio all'arancia.  








1 commento:

  1. Anonimo20:03:00

    Ho provato a fare questa gelatina, giuro è eccezionale!!!!!
    Un fine cena o pranzo molto buono.
    Brava Perledicucina, sei un'Angelo!

    RispondiElimina