Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 20 gennaio 2011

Un granello di India

Che bel viaggio che sarebbe!
L' India mi ha sempre affascinato.......sembra immersa in una fiaba, con i suoi colori ed i suoi forti odori.
La cucina indiana mi ha sempre incuriosito, al punto che ho voluto provare una vera ricetta indiana che sposa benissimo un arrosto italiano.
La chutney di pomodori rossi, densa e corposa, che accompagna sia arrosti di carne rossa che di carne bianca.
Al lavoro dunque.....  

Ingredienti:

1,5 kg di pomodori rossi maturi
2 cipolle medie bianche
200 gr. di zucchero di canna
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
2 chiodi di grofano
mezzo peperone rosso
3 grani di pepe nero
1 peperoncino fresco
1 cucchiaio di uvetta
1 cl di aceto di vino rosso

Procedimento:

Tritare finemente i pomodori, il mezzo peperone, le cipolle ed il peperoncino fresco, trasferire il tutto in un tegame ed a fuoco dolce fate cucinare per circa 20 minuti mescolando spesso ma tenete il tegame coperto.
Aggiungere il sale, il peperoncino in polvere, i chiodi di garofano, i grani di pepe , lo zucchero di canna e 50 gr. di aceto.
Continuate la cottura per 30 minuti a fuoco dolce.
Trascorsi i 30 minuti, aggiungee l'aceto rimasto e continuate a cuocere, sempre a fuoco dolce, per altri 20 minuti.
Frullate con il frullatore ad immersione, e regolate la densità, se occorre fate restringere la salsa sul fuoco senza coperchio.
Invasate e fate riposare la salsa per almeno un mese in dispensa.
Questa salsa accompagna magnificamente la carne arrosto, il pollo arrosto, le verdure grigliate,  i wustel piastrati ed il riso basmati.







Nessun commento:

Posta un commento