Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

sabato 19 febbraio 2011

UN DELIZIOSO STRUDEL



Variante di un antico dolce della Turchia chiamato Baclava, lo strudel è un dolce delizioso che può avere diverse varianti.
La più classica è di avvolgere fettine di mele, uvetta, noci con una pasta sfoglia o frolla e poi cuocerlo al forno. 
La mia versione è nata dagli ingredienti che avevo in casa.
Ho rimediato un dolce che ha deliziato le mie aspettative e quelle dei miei ragazzi che lo hanno fatto fuori in poche ore.
Unico inconveniente non ho pizzicato bene la pasta sfoglia nel sigillarla e lo strudel , all'uscita dal forno, svelava già il suo ripieno.
La prossima volta andrà meglio...........


Ingredienti:


2 mele
50 gr. di pinoli
1 rotolo di pasta sfoglia
zucchero
cannella
20 gr. di burro
1 tazzina di latte


Per la crema pasticcera:


500 gr. di latte intero 
100 gr. di zucchero
la scorza grattugiata di un limone
1 bustina di vanillina
40 gr. di farina 00
3 uova


Procedimento:


Iniziamo preparando la crema pasticcera, io mi sono affidata al mio grande amico, inserendo nel boccale tutti gli ingredienti per 9 minuti 80° velocità 4, versiamo la  crema in una terrina e lasciamola intiepidire.

Sbucciamo le mele, tagliamole a dadini e facciamole caramellare per pochi minuti in un padellino con due cucchiai di zucchero, 20 gr. di burro e una spolverata di cannella, lasciamo intiepidire.

Srotoliamo la pasta sfoglia, versiamo la crema pasticcera e  aiutandoci con un cucchiaio livelliamo.
Sistemiamo sopra le mele ed i pinoli.

 
 
 







Sigilliamo bene il rotolo, pizzicate bene per far aderire, praticate dei piccoli tagli, spennellate con il latte e spolverate sopra dello zucchero.



Forno preriscaldato a 185°, sino a che lo strudel è ben colorito ( circa 25/30 minuti ).
Fate intiepidire e servite con una bella tazza di cioccolata calda.
      

Nessun commento:

Posta un commento