Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

martedì 28 dicembre 2010

Torta mandorle ricotta e amaretti

Che noia oggi pomeriggio, devo darmi da fare, inventare qualcosa!!!

Accendo il pc e comincio a girovagare sul web!

Attira la mia attenzione e mi affascina per l'uso di ingredienti semplici e di sicuro effetto una torta dal gusto sicuramente particolare.
Torta mandorle ricotta e amaretti!!!!
Che bontà che sarà!!!
Pronti.....................!!?!?!
Via...............................!!!!!

Accendo il forno, imburro la tortiera e vai..........

Ingredienti:

500 gr. di ricotta fresca
100gr. di mandorle intere
1 confezione di amaretti
300 gr. di farina
100 gr. di burro ammorbidito
125 gr. di zucchero
1 uovo
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Trita le mandorle tenendone da parte qualcuna intera , trita gli amaretti e mettili da parte, amalgama la ricotta con le mandorle tritate e gli amaretti e metti in frigo.
In una terrina, metti la farina, il burro morbido, l'uovo, la vanillina, il lievito, e amalgama il composto con un cucchiaio di legno.
Sbriciola metà della pasta ottenuta in una tortiera imburrata ed infarinata, distribuisci sopra il composto di ricotta, mandorle e amaretti.
Sbriciola sopra la pasta rimasta e sopra distribuisci le mandorle che hai messo da parte, tagliate a fettine, inforna a 200° per circa 35 minuti. 
Sfornate, fate intiepidire e distribuite sopra lo zucchero a velo meglio se vanigliato. 

Semplicissimo!!!

Vi assicuro che il profumo è davvero particolare, il gusto imparagonabile!!!


Prima di infornarla.



Appena sfornata.



Pronta per essere gustata!!!!





Nessun commento:

Posta un commento