Visualizzazioni totali

A tutti il benvenuto su Perle di Cucina!

Benvenuti amici, questo blog è tutto mio, ma sarà anche vostro, ve lo concedo......
Rubate le mie ricette ed io ne sarò estremamente felice!!!!

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 30 marzo 2011

Briosce ripiena

E' arrivata.........
Vi chiederete che cosa?
Ve lo dico subito, è arrivata la planetaria!
Finalmente l'ho comprata, mulinavo da diverso tempo sul web per cercare di concordare prestazioni e costo, alla fine l'ho spuntata!
Ottime prestazioni, costo pertinente.
Bisognava provarla subito per constatare l'utilità.
Grande fermento e stimolo a creare manufatti da infornare. 
Detto fatto......briosce ripiena.


Ingredienti per la briosce:

450 gr. di farina 00 (meglio se manitoba)
20 gr. di lievito di birra
125 gr. di latte
4 uova
1 pizzico abbondante di sale
150 gr. di margarina
1 cucchiaio di zucchero

Per il ripieno:

500 gr. di besciamelle
3 cucchiai di parmigiano
50 gr. di scamorza bianca
50 gr. di scamorza affumicata
3 fette di prosciutto cotto
3 fette di prosciutto crudo
6 fette di salame
pepe nero

Procedimento:

Ovviamente io ho usato la planetaria, ma questo impasto si può realizzare anche a mano o col bimby.
Impastare la farina con le uova, il latte tiepido dove avete sciolto il lievito, lo zucchero, il sale e la margarina fusa, lavorate l'impasto per circa 10 minuti nella planetaria, 20 minuti a mano, mettete a lievitare, l'impasto deve raddoppiare.

Intanto preparate la besciamelle, fatela raffreddare e aggiungete i formaggi ed i salumi tagliati a dadini, aggiungete il parmigiano ed una bella grattata di pepe nero.
Non appena l'impasto si è raddoppiato trasferitelo su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo per qualche minuto.
Dividete l'impasto in due parti e stendete la prima parte con il matterello, trasferitelo su una teglia rotonda coperta di carta forno, aiutandovi con una tazza prelevate il centro e mettetelo da parte.


Spalmate l'atollo con il ripieno (mettetene un pò da parte), stendete l'altra parte di impasto e ricoprite il ripieno, con lo stesso metodo della tazza prelevate il centro della copertura.


Sigillate bene e con il ripieno che avete messo da parte farcite i due centri, chiudeteli e ponete al centro della "ciambella".


Spennellare con l'uovo sbattuto ed infornate 180° per circa 30 minuti.

Lasciate intiepidire e servire.
Buon Appetito! 

4 commenti:

  1. Bravissima da provare subito!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie Maria Grazia, ti assicuro che ne vale la pena.
    E' superlativa!
    Ovviamente puoi variare i formaggi ed i salumi a tuo piacimento.
    A presto.

    RispondiElimina
  3. una ricetta elaborata eseguita in modo perfetto, che brava!

    RispondiElimina
  4. Grazie Sara!
    Ti aspetto sempre.....

    RispondiElimina